Country flags for UK, Spain, Germany, France, China and Italy Speedy Booker Partner Sites

Sistemazione in bed and breakfast nei Monasteri di Oxford

INDIETRO
1/5
CHIUDI
2/5
CHIUDI
3/5
CHIUDI
4/5
CHIUDI
St Stephen's House, Oxford
St Stephen's House, Oxford
St Stephen's House, Oxford
5/5
CHIUDI
Charney Manor, Charney Bassett
Charney Manor, Charney Bassett
Charney Manor, Charney Bassett

Dove :

Date

su:

Ospiti:

• Soggiorno unico e pacifico all’interno di un monastero o di una struttura religiosa.

• Godetevi una sistemazione unica nel suo genere in alcuni degli edifici più storici e belli di [Location] alle porte di alcune delle attrazioni turistiche più rinomate d’ Oxford.

• Monasteries.com offre un'opportunità unica a chiunque di soggiornare in una splendida sistemazione all’interno di un Monastero a Oxford e nell'area circostante, la base perfetta per un ritiro tranquillo e rilassante.

Revisioni per Oxford

4,0
Basato su recensioni di 2.575
Camera
3,9
Valore
4,1
Cibo
4,0
Servizio
4,1
Nel complesso
4,1
★★★★★
1.313
★★★★
933
★★★
271
★★
49
9

The room was cosy and clean, and the overall service was efficient. I would definitely stay at St Stephen's House in future.

St Stephen's House, Oxford

very good accommodation for price paid. breakfast was very good . would book again and would recommend it.

St Stephen's House, Oxford

really friendly college, very helpful. would definitely stay again!

St Stephen's House, Oxford

Lovely calm environment, clean and confortable room. Great location for central Oxford. Parking a big bonus

St Stephen's House, Oxford

Lovely, cosy room. Clean & tidy. Quiet. Easy to walk into town. No issues with bathroom sharing.

St Stephen's House, Oxford

Easy booking, near the city center. I loved the room with history, breakfast with the priests and the sound of a church bell in the morning.

St Stephen's House, Oxford

Feel v privileged to have stayed in such a quiet and respectful place. Very convenient and accessible by foot from central Oxford.

St Stephen's House, Oxford

Excellent experience. Very convenient to City Centre.

St Stephen's House, Oxford

Thoroughly enjoyable stay. All staff very pleasant and helpful.

St Stephen's House, Oxford

Oxford informazioni visitatori

Con uno sfondo di ampie strade ed edifici nobili divenuti famosi in numerosi film e programmi TV, Oxford è senza dubbio una delle città più riconoscibili del Regno Unito.

Il centro di Oxford è un ottimo modo per iniziare a visitare, assicurati di avere tutto il tempo necessario per visitarlo poiché ci sono così tante cose da fare e da vedere. Inizia con l'incrocio stradale principale noto come Torre Carfax con un'antica reliquia della chiesa di San Martino. Girovagando per 24 – 26 Cornmarket Street per un'atmosfera medievale di Oxford, la Torre Saxon è il monumento più antico della città e uno squisito monumento sassone da guardare.

Fondato nel 1525, il Christ Church College è oggi uno dei più grandi di Oxford. Il quadrilatero principale, con la sua affascinante fontana, è noto come Tom Quad ed è il cortile più grande di Oxford. Dalla torre inferiore, con la sua bella scalinata e le volte a ventaglio, si accede all'atrio, un'elegante sala da pranzo con un magnifico soffitto ligneo completata nel 1529.

Il Magdalen College fu fondato nel 1458 su un sito fuori dalle mura della città. La sua incantevole Torre Magdalen fu costruita nel 1482, mentre la Torre Muniment è l'ingresso alla cappella dove viene cantato il vespro dal rinomato coro del college. Il Magdalen College offre anche sistemazione bed-and-breakfast quando le camere sono disponibili: clicca qui .

L'Hertford Bridge, spesso chiamato "il Ponte dei Sospiri", è una passerella aerea che unisce due parti dell'Hertford College sopra New College Lane. Per la sua presunta somiglianza con il famoso Ponte dei Sospiri di Venezia. Non è mai stato concepito per essere una replica e il suo design distintivo lo rende un punto di riferimento della città.

Viaggio

La maggior parte del centro città può essere girata a piedi poiché la maggior parte dei siti principali di Oxford sono facilmente raggiungibili a piedi, quindi molti visitatori scelgono di percorrere il centro città a piedi, tuttavia puoi anche utilizzare i trasporti pubblici come la rete di autobus che è sempre affidabile .

Aeroporti di Londra Heathrow e Gatwick, prendi il servizio autobus The Airline, attivo 24 ore su 24. Puoi anche arrivare a Oxford in treno da Heathrow via Londra e da Gatwick via Reading. Dall'aeroporto di Londra Stansted, prendere il servizio ferroviario Stansted Express per Liverpool Street e poi prendere la metropolitana per Paddington o Marylebone per i treni diretti per Oxford.

La stazione ferroviaria di Oxford è a 5-10 minuti a piedi dal centro di Oxford. Ci sono due frequenti servizi diretti 24 ore su 24 tra Oxford e Londra.

La storia di Oxford

Oxford, la città dalle guglie sognanti secondo il poeta Matthew Arnold, si trova nel centro sud-est dell'Inghilterra, nell'Oxfordshire.

Conosciuta anche come la più antica università del mondo anglofono con un'istituzione unica e storica. L'insegnamento iniziò nel 1096 e si sviluppò rapidamente nel XII secolo, quando Harry II vietò agli studenti inglesi di frequentare l'Università di Parigi.

Il leggendario St. Frideswide è il santo patrono della città, dell'Università e della diocesi di Oxford. Era una principessa e guaritrice sassone, racconta la storia, rinunciò al matrimonio per fondare un convento nonostante i desideri di suo padre, il re, che cercava di sposarla. Con l'aiuto di Dio scappò ed entrò a Oxford, ma anche il suo persistente amante si era precipitato lì. Pregò Dio per avere protezione per se stessa e Dio lo rese cieco. Rendendosi conto di quanto avesse sbagliato, chiese perdono a Frideswide e lei glielo concesse, dopodiché gli fu restituita la vista. Frideswide continuò ad avere la reputazione di guaritore e di figura amata di grande pietà e devozione.

Nella Cattedrale di Christ Church si possono trovare numerose rappresentazioni della Santa e lo sviluppo storico della sua leggenda. I suoi resti furono trasferiti nel Santuario e da molti secoli i pellegrini vengono a pregare. Molti vengono a pregare per la guarigione nella convinzione che il Santo possa guarirli, come Caterina d'Aragona pregò al Santuario nella speranza di dare alla luce un figlio. È una delle cattedrali più piccole d'Inghilterra ma è uno splendido esempio di architettura normanna.